I benefici dell’autoerotismo

Se sei un amante dell’autoerotismo non avere rimorsi, sappi che come te siamo davvero in tanti, anche se non è facile farlo sapere a tutti e può sembrare di essere strani, diversi e possono cominciare a venire mille pensieri per capire se giusto o meno quello che facciamo.

Intanto, per prima cosa, vogliamo eliminare i luoghi comuni che dicono che l’autoerotismo fa male, addirittura quello maschile fa diventar ciechi a sentire le legende metropolitane.

Oggi attenti studi provano che addirittura l’autoerotismo può portare importanti benefici al corpo ed alla mente, sia quello femminile, sia quello maschile, e può anche aiutare il rapporto di coppia, non ad ucciderlo come qualcuno vorrebbe insinuare.

Soprattutto le donne possono trovarsi a disagio a provare piacere da sole, si preoccupano di poter essere troppo sfacciate. Bene, sappiate che sono tante le donne che praticano l’autoerotismo femminile e che questo fa anche bene, vi aiuta a conoscere bene il vostro corpo ed a stare meglio con voi stesse.

Abbiamo deciso di realizzare un sito dedicato a questo tema proprio per informare meglio tutte le persone che praticano questa tecnica (ahaha) e che cercano informazioni per capire se è il caso di impegnarsi a smettere  o possono anche continuare a provare quel piacere che li fa stare meglio.